Mattia Vettorello è un amante di avventure, un fotografo e uno storyteller di 24 anni di Conegliano. Il suo nuovo progetto Iceland15 partirà oggi 30 Luglio 2015; destinazione: la terra del fuoco e del ghiaccio.

Iceland15 è la nuova avventura di Frostscape, un trekking di 800km in solitaria nella terra del fuoco e del ghiaccio

800km a piedi ed in autosufficienza attorno al più grande ghiacciaio islandese, il Vatnajokull, toccando mete quali Askja, Snaefell,Lónsöræfi, Joekulsarlon, Skaftafell, Fjaðrárgljúfur, Maelifell, Laugavegur Trekking.

Cartina Iceland15

L’obiettivo di questo progetto, chiamato Frostscape, sarà riesumare l’essenza del viaggiatore stando in mezzo alla natura e godendo così del privilegio del contatto diretto con gli elementi.

Mattia durante il suo trekking in solitaria documenterà le colline, i deserti di  lava, i fiumi, i ghiacciai, i vulcani, le aperte distese e l’oceano, inoltre dovrà adattarsi a tutte le situazioni che incontrerà a seconda del clima o di altri imprevisti.

Mattia Vettorello

Abbiamo fornito a Mattia le calze Outdoor e la Canotta intima tecnica per mantenere i suoi piedi e il suo corpo protetti, performanti e asciutti durante gli 800km attorno al più grande ghiacciaio islandese, il Vatnajokull.

Seguite #Iceland15 e aiutate Frostscape a conservare la Natura.

Web: www.frostscape.com
Facebook: www.facebook.com/frostscape
Twitter: twitter.com/Frostscape_
Instagram: instagram.com/frostscape